TODO MERCEDES

 

 

 

Nasce un nuovo progetto assieme al saxofonista pugliese Raffaele Casarano, tra le figure più interessanti della "New jazz generation".
Il lavoro è dedicato interamente alla figura di Mercedes Sosa, la più importante cantante del Sudamerica del ventesimo secolo.

In "Todomercedes" ne evochiamo i suoni, senza osare imitarne la voce ma reinterpretando, stravolgendo, improvvisando, riarrangiando e giocando con lo spirito drammatico e al contempo giocoso dell'opera da lei interpretata. 

La ricca tavolozza timbrica e la varietà degli strumenti impiegati, rendono questo progetto unico nel suo genere, empatico e coinvolgente.

 

24 Maggio - Novaggio (Svizzera) 

25 Maggio - Varese

3 Luglio - Bulciago

4 Luglio - Lucomagno (Svizzera)

5 Luglio - Cabbio (Svizzera)

23 Luglio - Taranto

28 Settembre - Ascoli

3 Ottobre - Milano

 

TANGUEDIADUO

 

 

 

In rete il nuovo video di Tanguediaduo. L'avventura di questa piccola formazione di flauto e chitarra assieme a Barbara Tartari, è iniziata nel 1995, dalla comune passione per la musica di Astor Piazzolla. Musiche del novecento e del presente, composizioni nostre, arrangiamenti e una grande varietà strumentale: chitarra classica, otto corde, baritone, elettrica e ukubass. Flauto in Do, in Sol, ottavino e traversiere. 

Il video è stato girato da Stefano Soru ed Ezio Riboni nei bellissimi spazi del Museo Vincenzo Vela di Ligornetto (Svizzera). 

 

 

 

AKTÈ

 

 

 

Il percorso di questa singolare e inedita formazione prende vita nel bacino del Mediterraneo, un territorio che non ha eguali nel mondo in quanto a pluralità e varietà di stili ed espressioni sonore. I due strumenti musicali, il liuto arabo, la cui origine si perde nella notte dei tempi, e la chitarra nelle sue diverse varianti di baritona e flamenca, danno vita a un suono originale e profondo, che vive di un dialogo intimo e serrato, sfruttando similitudini d'approccio e differenze di linguaggio.  Con Claudio Farinone, chitarra ed Elias Nardi, liuto arabo. In quartetto con Fausto Beccalossi, fisarmonica e Max Pizio, clarinetto contrabbasso, sax e percussioni. Ospiti speciali: Paolo Pasqualin alle percussioni e Ares Tavolazzi al contrabbasso.

Il cd è disponibile sullo store di Visage Music.

  

 

 

 


IL BOLERO COME TERAPIA

 

 

 

Il bolero cubano come terapia per guarire le anime straziate, tradite, ingannate, folgorate dall’amore. Leggendo e traducendo i testi che caratterizzano questo genere di musica cantata, ci si immerge in un vasto campionario di acute analisi psicanalitiche riguardanti le più svariate tematiche amorose, raccontate con ironia, raffinatezza, sagacia e un po’ di nostalgia. 

La voce di David Riondino, naviga tra queste suggestioni attraverso racconti e reinterpretazioni personalizzate e cantate con testo tradotto in italiano. Con Claudio Farinone alla chitarra, Fausto Beccalossi alla fisarmonica, Carlos "el tero" Buschini al basso e Francesco D'Auria alla batteria.

Ascolta l'intervista a David Riondino e Claudio Farinone su Rete2 | Radio Svizzera italiana   

Leggi la recensione di Roberto Bachtold Binda su Argonauta Magazine 

 

4 Settembre - Solbiate Arno (VA)

 

CON RALPH TOWNER

 

 

 

Con Ralph Towner in concerto al Museo Vincenzo Vela di Ligornetto, in Svizzera.

La musica di Ralph fa parte del mio immaginario sonoro fino dagli anni della mia formazione. La grandezza della sua arte sta nell'incredibile ricchezza armonica, la genuinità dell'ispirazione, la perfezione formale e l'ampia tavolozza timbrica.

Il suo lavoro infaticabile ha influenzato il linguaggio di tantissimi musicisti delle nostre generazioni. Dividere il palco con lui è stata un'esperienza unica e indimenticabile.

 

ASKATRIO

 

 

 

Nasce un nuovo progetto in trio con il polistrumentista Max Pizio e il batterista e percussionista Paolo Pasqualin.

Il percorso di questa nuova formazione non è classico, nemmeno jazz. Non è tutto scritto e nemmeno totalmente improvvisato.

Naviga nell'immaginario sonoro di musicisti amati come Ralph Towner, Egberto Gismonti, Pat Metheny, della nostra musica e di brani di tradizioni diverse che rileggiamo filtrandole con le sonorità multiformi che i nostri numerosi strumenti ci consentono.

 

 

 


al microfono di rete due

 

 

 

Radio Svizzera italiana | La nuova trasmissione della mattina "Capriccio" apre con un ascolto dedicato ad interpreti svizzeri e all'Orchestra della Svizzera italiana. Segue un percorso musicale tematico con spunti tratti dall'attualità. Infine, mezz'ora di approfondimento con conduttori vari.

 

Il magazine musicale del pomeriggio "Reteduecinque" si compone di diverse finestre dedicate a agli incontri, alle novità discografiche, ad una recensione giornaliera con diversi ospiti tra cui: Paolo Scarnecchia, Anna Menichetti, Luca Damiani, Valerio Corzani, Valentina Lo Surdo, Franco Fabbrie  Giordano Montecchi.

Alle 14, la trasmissione apre con la rubrica "Voi che sapete", dedicata a tematiche d'attualità musicale.

   

IN ONDA 

 

in "Reteduecinque" | dalle 14 alle 17

1, 11, 12, 13, 19, 22 Novembre

 

in "Capriccio" | dalle 9:30 alle 11:30
20 Novembre 

 

 

In "Juke box 900"
Tutte le domeniche dalle 20 alle 21

 

 

 

JUKE BOX 900

 

 

 

Sulla Rete Due | Radio Svizzera italiana

Domenica alle ore 20 

 

Da Settembre 2017 curo la realizzazione e la produzione di una trasmissione sulla musica del secolo passato e della contemporaneità. 

Ogni puntata, della durata di un'ora, accoglierà nei nostri studi un musicista rappresentativo di una delle molteplici espressioni della musica di oggi.

Ho ospitato: Danilo Minotti, Massimo Giuseppe Bianchi, Boris Porena, Elias Nardi, Marco Santilli, Guy Bettini, Emanuele Arciuli, Emilio Galante, Giovanni Venosta, Peo Alfonsi, Pietro Viviani, Max Pizio, Andrea Dulbecco, Giordano Montecchi, Mattia Zappa, Franco Fabbri, Sabatino Annecchiarico, Vittorio Cosma, Roberto Favaro.

 

L'ECLISSI

 

 

 

L'uomo e il lavoro

 

Un percorso fotografico e musicale di 
Claudio Farinone 

 

17 e 18 Novembre 2018

Centrale Idroelettrica Sipea di Grignasco (NO)

 

Negli spazi imponenti della centrale idroelettrica di Grignasco, ho rappresentato un lavoro fotografico e musicale attorno al lavoro in fabbrica e ambientati nell'azienda di Pietro Prosino, che si trova nello stesso luogo, all'inizio della Valsesia.

 

 


INTERVISTA SU AXE

 

 

 

Sul mensile dedicato al mondo della chitarra Axe, è apparsa un'intervista che mi ha dedicato Alessandro Zanoli. Ho il piacere di raccontare la mia esperienza con le varie chitarre che, nel tempo, hanno disegnato la mia ricerca timbrica e alimentato ulteriormente la mia passione per questo fascinoso strumento: la chitarra baritona, otto corde, flamenca, elettrica e il divertente ukubass. A pagina 46.

 


homepage photo by Ezio Riboni